Ischia e il Regno di Nettuno | Romantica Resort & Spa
ItalianoEnglishDeutschРусский

Ischia e il Regno di Nettuno

Ischia

Ischia l'area marina protetta Il Regno di Nettuno

Dal 2007 il mare intorno a Ischia è parte dell'area marina protetta il Regno di Nettuno.

Il Regno di Nettuno, che si estende tra le isole di Ischia, procida e Vivara, racchiude mille ricchezze che oggi vi proponiamo. 

Ma prima di addentraci nel racconto, vi riportiamo di seguito la mappa della area marina protetta e la descrizione delle sue relative zone. 

  • ZONA A COLORE ROSSO. Trattasi di una "Riserva Integrale" dove è consentito il solo transito di mezzi autorizzati per soccorso e simili.
  • ZONA B COLORE MARRONE. Anche chiamate "no take" sono due zone di "Tutela Generale Speciale" dove è consentita la sola immersione subacque sportiva e vi è divieto assoluto di pesca 
  • ZONA B COLORE GIALLO. è il caso di zona a "Tutela Generale" dove sono consentite con adeguate regolamentazioni le attività di pesca, acquatiche e nautiche.
  • ZONA C COLORE AZZURRO. In questa area di mare definita "a Riserva Parziale" sono consentite le attività di accesso e ormeggio delle navi da diporto e la pesca sportiva, in aggiunta alle attività consentite nelle zone A e B.
  • ZONA D COLORE VERDE. La zona coincide con il Canyon di Cuma, zona eccezionale per la presenza di vari cetacei e 3 specie di delfini. Nella zona sono consentite nel limite della ragionevolezza e rispetto della natura le attività elencate nelle precedenti zone e la pesca professionale.

Alla fine dell'articolo vi riportiamo i link per le mappe di google e in pdf.

Ma quali sono le bellezze delle zone sopra elencate?

#1 Savaglia Savaglia - il falso Corallo Nero.

Il Falso Corallo Nero è un esacorallo che ricorda vagamente le comuni gorgonie ma se ne differenzia per forma e dimensioni dei polipi. 
Nel mediterraneo ne sono presenti solo poche specie ed esse sono difficilmente osservabili per le profondità a cui comunemente vivono. 
A Ischia è il Costone della Torre di Sant'Angelo ad essere il custode di questo prezioso Falso Corallo Nero che è possibile ammirare durante delle 
immersioni in questo spettacolare scenario marino.

#2 Delfini e Cetacei. 

Ben tre tipi di delfino vivono quest'area e sono il tursiope, la stenella striata e il delfino comune. 
Questi intelligentissimi e simpatici animali vivono nel Regno di Nettuno tutto l'anno e non è raro avvisatarli durante delle escursioni in barca o mentre giocano con le onde rincorrendo i traghetti e gli aliscafi.
Inoltre il nostro mare è zona di transito e riproduzione di diversi cetacei come balenottere, capodogli e qualche giorno fa è stato avvistato un branco di oltre 100 pseudorche. Leggi l'articolo di Pasquale Raicaldo su National Geographic.

#3 Aenaria e l'archeologia sottomarina.

Aenaria è considerata l’antica Ischia fondata dai Romani.
L'etimologia dell'antica città Romana sembra ricollegarsi ad una fiorente attività portuale per il traffico di metallo. Infatti il nome aenaria proviene da “aenum”, metallo.
La piccola "atlantide" custodita sotto il mare della baia di Carta Romana, diventa anno dopo anno e ritrovamento dopo ritrovamento, un parco archeologico sommerso di incredibile bellezza. 
È possibile effettuare escursioni guidate alla scoperta del sito. 

#4 Posidonia.

La Posidonia Oceanica NON é UN'ALGA, si tratta bensì di una pianta acquatica considerata il polmone marino del nostro pianeta. 
La sua importanza è vitale per la sopravvivenza della ricca biodiversità dei nostri mari. 
Si presenta sottoforma di Praterie sottomarine davvero affascinanti e di seguito vi sveleremo la sua fondamentale connessione con le famose "bollicine d'Ischia".

#5 Le Bollicine d'Ischia.

Le Bollicine sono fumarole sottomarine chiamate Bollicine dai Pescatori d'Ischia per spiegare la fuoriuscita di CO2 dal sottosuolo.
Questo fenomeno, in altri punti del mondo è seriamente dannoso per l'ecosistema circostante in quanto altera il ph marino, provocando 
la diminuzione di oltre il 50% della biodiversita della zona. 
Ma questo non accade a Ischia!
Infatti, questo fenomeno spettacolare del nostro mare, viene contrastato dall'abbondante emissione di Ossigeno da parte delle praterie di Posidonia che lascia inalterato l'equilibrio sottomarino.
A Ischia potrete ammirare le bollicine e una biodiversità unica al mondo.

Vi aspettiamo a Ischia per scoprire le mille bellezze sottomarine.

Di seguito riportiamo tutti i link utili per la scoperta della zona marina protetta il regno di Nettuno e per le escursioni sottomarine. 

Link Utili

Contattaci

Prenota al miglior prezzo