Casatiello e Tortano Pasquale | Romantica Resort & Spa
ItalianoEnglishDeutschРусский

Casatiello e Tortano Pasquale

Food & Drink

Casatiello e Tortano Pasquale

Ricetta del Casatiello e Tortano Pasquale

Il Casatiello e il Tortano sono due rustici tipi del periodo pasquale. Le ricette per la loro preparazione sono praticamente identiche, l'unica differenza è che nel Tortano le uova vengono ridotte a pezzetti e amalgamate nell'impasto, mentre nel Casatiello esse restano intere nel guscio e vengono posizionate sulla parte superiore come guarnizione. 
La tradizione campana nasce intorno al 1600 e a Ischia non c'è famiglia che rinunci a questa delizia per il pranzo di Pasqua.
Come per tutte le ricette tipiche, esistono numerose varianti e interpretazioni, in questo articolo vi proponiamo quella dell'Executive chef del Romantica Resort & Spa, Giovanni Buonomano e della sua brigata.


Ph: La Brigata del Romantica Resort & Spa Da sinistra: Gabriel, Claudio, Ciro, Chef Giovanni, Antonio e Giacomino.

Simbologia e tradizione

Il tortano e il casatiello sono torte rustiche profondamente legate alla simbologia cristiana della santa Pasqua. 
Infatti la loro forma circolare simboleggia la corona di spine che il Cristo portava sulla testa durante la sua crocifissione e il casatiello reca sulla parte superiore una decorazione che simboleggia la croce di Gesù.
La tradizione napoletana impone di iniziare la preparazione del rustico la sera del venerdì santo per lasciare lievitare l'impasto tutta la notte e aspettare il Sabato per infornarlo e mangiarlo. Normalmente questi rustici vengono mangiati accompagnati da fave, ventresca e altri salumi per un delizioso aperitivo dal sapore tradizionale. Inoltre le torte salate sono tipiche della tradizionale scampagnata del lunedì di pasquetta.

Ph: Google image

Ingredienti per uno stampo a ciambella di 23 - 28 cm

per l'impasto:

  • 600 gr di farina 
  • 330 gr di acqua
  • 10 gr di lievito di birra fresco (oppure 3 gr di lievito secco)
  • 25 gr di strutto morbido (o meglio sugna, come ci piace chiamarla al sud)
  • 25 gr olio extra vergine d'oliva
  • 8 gr di sale
  • pepe nero macinato al momento q.b.


Ph: Romantica Resort & Spa

Per il ripieno:

  • 120 gr di provolone dolce
  • 50 gr di scamorza 
  • 75 gr di salame napoli 
  • 75 gr di ciccioli
  • 50 gr di pancetta dolce
  • 50 gr di pecorino
  • 4 uova sode da tagliare a pezzetti (nel caso sceglieste di fare il tortano altrimenti verranno messe crude come decorazione sulla parte superiore)
  • pepe nero macinato al momento q.b.

Per decorare:

  • 4 uova 
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Il Procedimento consigliato da Chef Giovanni

  1. Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e aggiungerlo lentamente alla farina. Impastare la farina per permettere l'assorbimento graduale dell'acqua, aggiungere pian piano la sugna facendola assorbire all'impasto e amalgamare con l'olio d'oliva.
  2. Aggiungere il sale e un bel po' di pepe, lavorare intensamente l'impasto per ottenere una forma sferica. Lasciare l'impasto lievitare per una notte intera (o almeno per 3 ore, dipende dalla temperatura).
  3. Tagliare i salumi e i formaggi in cubetti della stessa grandezza (anche le uova se state preparando un tortano) unire il tutto con impasto steso e lavorarlo affinché tutto il ripieno venga inglobato dall'impasto. Aggiungere il pepe e il pecorino e lavorare l'impasto per ottenere un rotolo.
  4. Quando il rotolo sarà abbastanza lungo riporlo nello stampo a ciambella, unto precedentemente con lo strutto (oppure spennellato con olio d'oliva), congiungendo le estremità.
  5. Ora, se state preparando un casatiello, adagiare le 4 uova crude con il guscio sulla parte superiore del rustico e fissarle con delle striscioline di impasto originale a formando una croce. 
  6. Lasciare a lievitare l'impasto nello stampo fino al suo raddoppio di volume.
  7. Quindi spennellare la parte superiore del casatiello con il tuorlo sbattuto unito al latte.
  8. Cuocerlo in forno statico preriscaldato a 170° per 75 minuti, nel ripiano più basso del forno.
  9. Lasciare raffreddare, impiattare e servire Romanticamente! 

Ph: Romantica Resort & Spa

Buona Pasqua da Ischia. 

Conservazione

Il vostro rustico ben coperto, meglio sotto una campana di vetro, potrà essere conservato per 3 o 4 giorni a temperatura ambiente. Oppure potrà essere congelato una volta raffreddato.

Contattaci

Prenota al miglior prezzo